Serie B: pari tra Crotone e Lecce nel posticipo. Palermo forza quattro, la Cremonese tiene a distanza il Venezia

sei in  Calcio

3 anni fa - 17 Marzo 2019

Serie B: pari tra Crotone e Lecce nel posticipo. Palermo forza quattro, la Cremonese tiene a distanza il Venezia

Il Palermo approfitta del turno di riposo del Brescia e si riporta a -1 dalla vetta. Nello scontro diretto per la salvezza Venezia e Cremonese si regalano un pari che non ridisegna la classifica. Nel posticipo allo Scida il Crotone ferma la rincorsa del Lecce sulle prime due posizioni.

Il Lecce convince solo a metà. I salentini pareggiano sul campo del Crotone e scivolano a -4 sul secondo posto in classifica. Simy regala il vantaggio agli Squali, immediato il pari di Tabanelli per gli ospiti che a metà frazione la ribaltano con Mancosu. Nella ripresa però la squadra di Liverani non riesce a gestire il risultato e viene raggiunta da Benali. Per il Crotone arriva un piccolo passo in avanti nella lotta salvezza.  Finisce 2-2.

Il Palermo al Barbera travolge il Carpi e insidia la vetta del Brescia. I rosanero dopo un quarto d’ora sono già sul 2-0 grazie alle reti di Falletti e Nestorovski. Nella ripresa Mustacchio illude gli ospiti prima dei rossi diretti a Pasciuti e Kresic. In due minuti Puscas e Nestorovski la chiudono sul 4-1.

La Cremonese resta a +3 sulla zona retrocessione uscendo indenne dal campo del Venezia. Nello scontro diretto Del Fabro illude gli ospiti alla mezz’ora, Citro dal dischetto firma l’1-1 dei lagunari prima dell’intervallo.

29ª GIORNATA Pescara-Cosenza 1-1, Benevento-Spezia 2-3, Foggia-Cittadella 1-1, Livorno-Salernitana 1-0, Padova-Perugia 0-1, Verona-Ascoli 1-1, Palermo-Carpi 4-1, Venezia-Cremonese 1-1, Crotone-Lecce 2-2. Riposa: Brescia

CLASSIFICA: Brescia 50, Palermo 49, Verona 46, Pescara 45, Lecce 45, Benevento 43, Perugia 41, Cittadella 40, Spezia 40, Salernitana 34, Cosenza 34, Ascoli 32, Cremonese 31, Livorno 30, Venezia 28, Foggia 27, Crotone 27, Padova 23, Carpi 22.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Calcio Condividi adesso