18 ore fa
“Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci”, diceva Jim Morrison. Ed è dal mare e con il mare che ancora una volta Alfio Giacco, Raffaele Verde, Ivan Vigilante e Alberto Ruffolo ripartono con una nuova brillante avventura. I patron del già noto Fish Bar Marechiaro, locale in voga nel caratteristico borgo di Posillipo dedicato a proposte gourmet di pesce, raddoppiano debuttando mercoledì 16 settembre dalle ore 18 al nuovissimo indirizzo di via Bisignano 3 con il Fish Bar Burger. Squadra che vince non si cambia ma stavolta con una nuova formula per veri amanti di pesce e interessanti rivisitazioni e divagazioni sul tema. Se la qualità dei prodotti sarà sempre eccellente come già testato a Marechiaro, qui i piatti saranno completamente diversi declinati in proposte ricercate e mirate a sperimentare nuovi sapori, accostamenti arditi e creazioni che non si troveranno altrove. Il format è quello di un vero e proprio pub di mare, con gustosi panini i cui ripieni spaziano tra le infinite proposte di pesce accompagnate anche a salse homemade a deliziare il palato anche dei più esigenti. Tutto questo grazie alla ricerca personale dello chef Claudio Amato che, come tutta la sua famiglia da sempre impegnata su questo tema, è un gran conoscitore del mare e dei suoi prodotti. Non è da meno la drink list del locale che spazia dalle proposte più in voga a quelle più ricercate. Gioca un ruolo importante il bar tender che saprà consigliare l’abbinamento perfetto tra piatto e drink ad hoc. Il concept con cui è stato ideato il locale di via Bisignano risponde all’immagine propria di un bistrot con tavoli e sgabelli alti in legno grezzo e piedi di ferro proprio come il bancone bar e bottiglieria scura dove si è circondati da pareti blu mare illuminate da una calda luce proveniente da lampade appese a corde pendenti. Altri richiami al mare sono le scritte sui muri dai messaggi evocativi. Non resta che andare a provare questa nuova esperienza di sapori made in Fish Bar! “Se il rumore del mare sovrasta quello dei pensieri sei nel posto giusto…”.