Premier League: crollo del Chelsea, Liverpool di nuovo al comando

di redazione
2 anni fa
17 Marzo 2019

Il Liverpool si riappropria momentaneamente della vetta della classifica. Nella 31ª giornata di Premier League i Reds stendono il Fulham e superano il City, fermo per il contemporaneo impegno in coppa. Notte fonda per il Chelsea di Sarri che cade 2-0 sul campo dell’Everton.

Il Liverpool torna in cima alla classifica di Premier League, ma non senza qualche brivido. Contro un Fulham alla disperata ricerca di punti salvezza i Reds passano grazie alla rete di Manè e al rigore di Milner, vanificando il pari momentaneo di Babel.

La formazione di Klopp torna così al comando, ma il Manchester City in questo turno era fermo, rinviando il derby contro lo United, per il contemporaneo impegno contro lo Swansea in FA Cup.

Crolla il Chelsea sul campo dell’Everton. Nonostante un prolungato possesso palla la formazione di Sarri va al tappeto con un gol per tempo, senza andare in rete con uno spento Higuain al centro dell’attacco. Richarlison sblocca il risultato a inizio ripresa, Sigurdsson raddoppia a metà ripresa sulla respinta dopo aver sbagliato un rigore.

I Blues scivolano così a -3 dal quarto posto valido per la qualificazione in Champions.

RISULTATI 31ª GIORNATA Manchester Utd-Manchester City rinviata, Wolverhampton-Arsenal rinviata, Brighton-Cardiff City rinviata, Watford-Southampton rinviata, Tottenham-Crystal Palace rinviata, Bournemouth-Newcastle 2-2, Burnley-Leicester 1-2, West Ham-Huddersfield 4-3, Fulham-Liverpool 1-2, Everton-Chelsea 2-0.

CLASSIFICA: Liverpool 76 punti; Manchester City 74; Tottenham 61; Arsenal 60; Manchester Utd 58; Chelsea 57; Wolverhampton 44; Watford 43; West Ham 42; Leicester 41; Everton 40; Bournemouth 38; Newcastle 35; Brighton, Crystal Palace 33; Burnley, Southampton 30; Cardiff 28; Fulham 17; Huddersfield 14