Serie A

La capolista se ne va:il Napoli batte l’Atalanta e i cori razzisti 2-1

La capolista se ne va:il Napoli batte l’Atalanta e i cori razzisti 2-1

Una grandissima prestazione azzurra regala la vetta incontrastata agli azzurri di Spalletti.

Nel corso della prima parte di gara dominio azzurro con il 68% di possesso palla e grande fraseggio che mette subito le carte in chiaro sul da farsi della gara.

Il match si sblocca al 19esimo minuto dopo che l’arbitro Mariani ha decretato il rigore a seguito del fallo di mano di Victor Oshimen.

1-0 Atalanta con Lookman che spiazza Meret.

Bastano sono quattro minuti al Napoli e a Victor per rifarsi con uno stacco impetuoso in area di rigore che regala il pari alla formazione azzurra.

Al 35 esimo Elmas servito a perfezione da Oshimen non ci pensa due volte a sparare verso la porta beffando Musso.

Primo tempo che porta gli azzurri nello spogliatoio con il risultato di 2-1.

Nel secondo tempo la Dea mette in campo grinta e tanta cattiveria,portando la gara da molto tecnica a molto molto cattiva.

Dal 60esimo i tifosi bergamaschi infastiditi dal come si stava mettendo la gara hanno deciso di spostarla sul piano personale iniziando a cantare beceri cori razzisti contro la città di Napoli e i tifosi azzurri.

Al 64esimo nuovi ingressi per mister Spalletti che manda nella mischia Politano e Ndombele per poi inserire anche Simeone poco dopo,conferendo alla squadra fisicità e tanta voglia di fare.

Nel finale la gara si è accesa con Mariani molto bravo a ristabilire l’equilibrio mettendo mano anche ai cartellini,dei quali non si è assolutamente risparmiato.

Al triplice fischio l’arbitro scortato dalle panchine ha raggiunto la via dello spogliatoio con i giocatori nero-blu che pretendevano spiegazioni sulla direzione di gara di Mariani.

Ennesima vittoria azzurra che consolida il dominio e la tanta passione dei calciatori azzurri che non hanno assolutamente voglia di smettere di gioire e sognare.

Foto:SSC NAPOLI

Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
bollette
Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”
Associazione “Zona Darsena”
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”