Calcio

Il Napoli quest’anno non compie passi falsi con le piccole e si prende la vetta:4-1 a Cremona!

Il Napoli quest’anno non compie passi falsi con le piccole e si prende la vetta:4-1 a Cremona!

Ennesima prestazioni di forza da parte degli uomini di Spalletti.

Partiti con grande aggressività Rrahmani non trova di poco la rete dopo una grande progressione di 70 metri al cui termine il pallone si stampa sul palo.

Pochi minuti dopo la Cremonese si rende pericolosa con la traversa trovata da Zanimacchia.

Al 25esimo si sblocca il risultato con Bianchetti che atterra Kvara,Abisso decreta il calcio di rigore con quale Politano mette la palla in rete spiazzando Radu.

Il primo tempo si chiude sul risultato di 1-0.

Al ritorno in campo gli uomini di Spalletti sprecano una grande occasione con Anguissa e come recita l’antico detto sportivo “gol sbagliato gol segnato” con la Cremonese che trova la rete con Dessers.

Al minuto 72 grandissimo traversone di Mario Rui che trova sul secondo palo la stoccata vincente di Giovanni Simeone che trova subito la via del gol.

Al minuto 82 Rrahmani si accascia a terra dopo un ripiegamento difensivo e mister Spalletti mette dentro Ostigard e Oliveira con il secondo che trova finalmente il suo primo gol in maglia azzurra.

Al 92esimo minuto primo gol stagionale in serie a anche per il messicano Lozano.

Pochi istanti dopo grandissima azione azzurra che trova però una bellissima risposta del portiere Radu su un colpo secco di Lozano.

Sugli sviluppi del calcio d’angolo con un grande schema azzurro Olivera spizza di testa e mette la palla in rete portando gli azzurri sul risultato di 4-1.

Questo risultato porta gli azzurri solitari in  vetta al campionato,ma adesso vietato sbagliare e testa a mercoledì con l’impegno di Champions League.

Foto:Ciro Sarpa

Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
bollette
Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”
Associazione “Zona Darsena”
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”