La Juventus è la regina, Napoli solo un punto

Il torneo femminile all'ottava giornata vede una squadra in fuga e il Milan inseguitore
di redaz. sport
2 mesi fa
17 Novembre 2020

C’è un altro campionato che desta molta curiosità, ed è quello della serie A femminile, giunto alla ottava giornata. Analizzando la giornata appena trascorsa, prosegue la marcia della Juventus, ancora imbattuta. Le bianconere di Rita Guarino hanno dovuto faticare per battere la Florentia, compagine toscana “ammazzagrandi”. E il colpaccio stava riuscendo alla formazione di casa andata per prima in vantaggio. Poi, grazie alla panchina, le campionesse d’Italia hanno rimesso le cose a posto, ribaltando il risultato.

Gli altri risultati della ottava giornata

Il Milan, sconfitto nello scontro diretto con le bianconere, insegue sempre a 3 punti di distanza. Le ragazze di Ganz, protagoniste del match clou della giornata con la Roma, hanno regolato la compagine giallorossa di misura. C’è voluto un calcio di rigore della bomber Giacinti, dopo un incontro molto equilibrato, dove alla fine ha prevalso la maggior tecnica individuale della squadra di casa.

Terzo, e in lotta per un posto Champions c’è il Sassuolo che, dopo la dura sconfitta con la Juve, fa goleada contro il Verona (4-1) e ritrova vittoria, morale e punti.

A metà classifica pareggio tra Empoli e Inter (1-1) che fa bene a entrambe, in particolare per le toscane, reduci dalla sconfitta nel derby nel turno precedente.

Torna al successo (0-2), dopo tre sconfitte consecutive, la Fiorentina. Le Viola si rilanciano regolando facilmente in trasferta la pratica Bari, impelagato nella lotta per non retrocedere.

Chiusura per il match salvezza tra San Marino e Napoli, finito a reti bianche. Gli unici sussulti, un rigore fallito dalle padrone di casa e una traversa colpita dalla Jansen per la formazione ospite. Un pareggio che fa più bene alle titane, a tuttoggi salve, ma che vale il primo punticino per il Napoli.

Domenica stop al campionato, si riparte il 6 dicembre

Domenica prossima il campionato si ferma per dare spazio ai gironi di Coppa Italia, dove l’unico match che vedrà due compagini di serie A impegnate sarà Napoli-Sassuolo.

La serie A ritornerà in campo il 6 dicembre. Da segnalare lo scontro clou tra Fiorentina e Milan e il testa-coda tra Napoli e Juventus. Una partita, quest’ultima, che vedrà per la prima volta bianconere e partenopee affrontarsi in ambito femminile.

Emanuela Schioppo