Calcio

Koulibaly dice addio al Napoli

Koulibaly dice addio al Napoli

Oggi il Napoli perde ufficialmente il suo capitano,dopo l’addio di Insigne, colui che ha reso questa squadra una delle più forti in Europa.

Perde un uomo,un calciatore,un professionista ma soprattutto uno dei difensori più forti in Europa.

Con questa cessione il Napoli ed il campionato italiano perderanno molto.

Ottima mossa da parte del presidente del Napoli,vista l’intenzione da parte del giocatore a non voler rinnovare,ha preferito cederlo anziché mandarlo via a parametro zero il prossimo anno.

Adesso manca soltanto l’ufficialità, che dovrebbe arrivare a breve. Kalidou Koulibaly è prossimo a diventare un nuovo giocatore del Chelsea: l’accordo tra i Blues e il Napoli è totale, così come quello con il difensore. I due club hanno già scambiato i documenti e firmato i contratti mentre il giocatore volerà in serata a Londra per iniziare la sua nuova avventura in Premier League.

Con il Chelsea il giocatore firmerà un contratto quinquennale da 10 milioni a stagione, mentre il Napoli incasserà circa 40 milioni di euro.

Il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, è già al lavoro per regalare un degno sostituto al calciatore senegalese.

Dopo aver chiuso per Ostigard, adesso il ds azzurro si sta concentrando su due alternative individuate sul calciomercato.

Il nome a sorpresa è quello di Acerbi: il club di De Laurentiis, infatti, nelle ultime ore, è piombato sul centrale della Lazio.

Diverse le altre alternative che portano ai nomi di Senesi,difensore in forza al campionato olandese,o da diverse ore,un nome venuto fuori è quello di De Vrij, difensore centrale in forza all’Inter.

Condividi

Luigi Graziano Di Matteo

Divieto di balneazione: «Inquinamento oltre la norma»
#divietodibalneazione
Divieto di balneazione: «Inquinamento oltre la norma»
Aggredito da un cane in un parco pubblico: morto 34enne
#fareham
Aggredito da un cane in un parco pubblico: morto 34enne