Via mascherine e distanziamento : nel Regno Unito 45mila casi Covid in un solo giorno

In Gran Bretagna picco di contagi
sei in  Esteri

2 mesi fa - 15 Ottobre 2021

Rimossi l’obbligo di mascherine,
al chiuso e di ogni tipo di distanziamento, i contagi ,
da coronavirus nel Regno Unito sono tornati a salire sensibilmente.

Ieri 45mila nuovi casi (su 1.045.000 tamponi), per un totale di 277.875 ,
negli ultimi sette giorni, per un aumento di 32.060 (+13%) rispetto alla settimana precedente.

Si tratta del massimo aumento da metà luglio. Quanto è pericolosa una situazione del genere?
Nessuno,nemmeno il governo, lo sa.

Si tratta della massima crescita, da metà luglio e si spiega con la totale mancanza di restrizioni: nel Paese non c’è più nemmeno obbligo di mascherine al chiuso. Ora occhi puntati sull’inverno.

Nuovo rimbalzo dei contagi da Covid nel Regno Unito, con 45.066 casi censiti nelle ultime 24, picco da luglio.

Lo certificano i dati ufficiali odierni, che indicano inoltre ancora 157 morti giornalieri.

Fino a una somma da inizio pandemia pari a oltre 138.000 decessi calcolati con gli stessi parametri degli altri Paesi (150.000 considerando anche le stime sulle concause).

Stabile comunque il totale dei casi più gravi e dei ricoveri negli ospedali, fermi a quota 7.000 ,circa grazie ,
anche all’effetto scudo almeno parziale attribuito ai vaccini, con circa l’80% dell’intera popolazione over 12 al momento doppiamente immunizzata.

Via mascherine e distanziamento : nel Regno Unito 45mila casi Covid in un solo giorno
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Esteri Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST