Padre uccide il fidanzato della figlia, l’aveva venduta come merce sessuale

La vittima aveva venduto la figlia a una banda di trafficanti di sesso.
sei in  Esteri

4 settimane fa - 3 Novembre 2021

Un 60enne, è stato arrestato ,
dopo che il corpo di Sorensen,
legato e imbavagliato.

È stato scoperto il mese scorso ,
nel bagagliaio di un’auto abbandonata, sulla East Everett Avenue ,a Spokane.

La polizia sostiene ,che il 19enne,
sia stato ucciso dal padre ,
nel novembre dello scorso anno ,
a seguito di una lite per la figlia.

Eisenman aveva scoperto un mese prima, che Sorensen ,aveva venduto ,
la figlia a un giro di trafficanti,
di sesso a Seattle ,per 1000 dollari (circa 860 euro).

Dopo aver salvato la figlia, e portata a casa, Eisenmann ,ha rintracciato Sorensen ,e gli ha fatto un’imboscata, pugnalandolo a morte.

La polizia ha rivelato:
“Durante quell’incontro Eisenman ,
ha rapito la vittima, legandola e mettendola nel bagagliaio di un veicolo.

Eisenman, ha successivamente aggredito, la vittima colpendolo alla testa,
con un blocco di cemento ,
e poi pugnalato ripetutamente, causandone la morte”.

“Dopo l’omicidio, Eisenman ha guidato, il veicolo in una zona remota ,
nella contea di North Spokane, e ha abbandonato l’auto ,con il corpo ,
ancora all’interno”.

Il padre , ha lasciato l’auto in campagna, dove è rimasta fino a quando qualcuno non l’ha guidata e l’ha abbandonata sulla East Everett Avenue.

Il corpo di Sorensen ,
è stato poi trovato, legato e imbavagliato ,e con segni
di foratura sui vestiti.

La polizia ha spiegato ,che non credeva che ci fosse un cadavere nella parte posteriore dell’auto ,quando è stata recuperata.

Si è poi scoperto che il veicolo , una Honda Accord del 1992, apparteneva alla fidanzata di Eisenman, Brenda Kross.

Alla polizia ,la donna ha raccontato ,
che la figlia minorenne ,del partner
era stata vittima di traffico sessuale.

Per opera di Sorensen, e si sono recati a Seattle per salvarla.

Il padre della ragazza non aveva precedenti di violenze ,
e ha collaborato con gli agenti durante l’arresto.

Ora è in prigione con una cauzione da un milione di dollari.

Padre uccide il fidanzato della figlia, l’aveva venduta come merce sessuale
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Esteri Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano