Cronaca

Tragedia in ospedale. Uomo precipita nel vuoto dal settimo piano: morto sul colpo

di  Redazione  -  9 Luglio 2019

Tragedia in ospedale. Uomo precipita nel vuoto dal settimo piano: morto sul colpo

Un paziente di 53 anni ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell’Ospedale del Mare si è lanciato dalla sua stanza al settimo piano. E’ accaduto poco dopo le 7 di stamane. L’uomo, affetto da una grave malattia, ha aperto al finestra mentre gli altri degenti nella stanza ancora dormivano, e si è lanciato nel vuoto.

Massima solidarietà alla famiglia del povero ammalato è stata espressa dal sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader diritti dell ammalato per la federazione italiana Lavoratori. (Internapoli)