Cronaca

Tragedia. Bimbo di 9 anni muore strangolato nel box di casa

di  Redazione  -  10 Febbraio 2019

Tragedia. Bimbo di 9 anni muore strangolato nel box di casa

Un bimbo di nove anni è morto strangolato da una corda nel box di casa: a scoprire il suo corpo è stato il fratello maggiore, di 14 anni, che ha subito chiesto aiuto alla mamma. Una vera e propria tragedia, quella avvenuta in un’abitazione di Orsara di Puglia (Foggia).

Il bambino è morto strangolato da una corda che chiude alcuni sacchi di iuta contenenti olive in un box nella casa di famiglia. Nessuno dei familiari, presenti in casa al momento della tragedia, si sarebbero accorti di nulla: il primo a scoprire l’orrore è stato il fratello maggioredel bimbo, che si trovava da solo all’interno del box. La mamma ha subito allertato il 118 ma ogni tentativo di rianimare il bambino è stato vano.

Sul posto sono giunti i carabinieri della scientifica e il medico legale. Leindagini sono coordinate dal pm Alessio Marangelli. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica della tragedia, ma al momento l’ipotesi più probabile è quella dell’incidente domestico. (Leggo)