Retenews24.net
Cerca nel sito - Vai alla pagina di ricerca

Temi principali

Argomenti

Tragedia alle prime ore dell’alba: due ventenni morti in un incidente

9 Luglio 2023 - 10:46

Tragedia alle prime ore dell’alba: due ventenni morti in un incidente

Tragedia mortale stamattina a Jesolo, in provincia di Venezia. Due ragazzi ventenni sono deceduti e un altro giovane è rimasto gravemente ferito in un grave incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 47 a Piave Nuovo. L’incidente è avvenuto nelle prime ore di oggi, domenica 9 luglio, poco prima delle 6 del mattino, quando due vetture si sono scontrate frontalmente per motivi ancora da chiarire.

Leggi anche: https://retenews24.net/25enne-uid-37/

I primi soccorritori, allertati da una chiamata di emergenza dei residenti della zona, si sono trovati di fronte a una scena terribile. Le vetture coinvolte nell’incidente, una Toyota Yaris e una Citroen monovolume, viaggiavano in direzioni opposte e sono completamente distrutte nell’impatto devastante. I soccorsi per le persone coinvolte sono stati immediati, ma purtroppo per due di loro non c’è stato nulla da fare.

I vigili del fuoco sono intervenuti lungo l’argine del fiume Piave per estrarre alcuni degli occupanti dei veicoli dalle lamiere contorte. Diverse ambulanze del servizio d’urgenza territoriale (SUET) 118  inviate sul posto. A causa della gravità dell’incidente, è stato chiamato anche l’elicottero di soccorso che ha atterrato nelle vicinanze e ha trasportato il ferito all’ospedale dell’Angelo di Mestre.

Purtroppo, per gli altri due ragazzi coinvolti non c’era speranza. Nonostante i tentativi di rianimazione, i soccorritori hanno dovuto dichiarare la loro morte sul posto. Le due vittime sono entrambi ventenni che viaggiavano sulla Yaris. A seguito dell’impatto mortale, uno di loro è  sbalzato fuori dall’abitacolo e trovato a diversi metri di distanza. Il ferito, invece, sembra essere il conducente dell’altra vettura coinvolta.

Dopo i soccorsi, i carabinieri sono intervenuti sul luogo dell’incidente per effettuare i rilievi necessari al fine di ricostruire l’esatta dinamica dello scontro mortale.

Una vera tragedia senza fine.

Fonte: fanpage

Se vuoi restare aggiornato sulle ultime novità di cronaca, politica e attualità non ti resta che seguire il nostro canale telegram: https://t.me/retenews24

Continua la lettura