Record di positivi in Italia: superati per la prima volta 10mila casi

2 settimane fa
16 Ottobre 2020
di redazione

Sono 10.010 i nuovi contagi da coronavirus in Italia. I morti sono 55 nelle ultime 24 ore. Superano quota 150mila i tamponi.

È di 1.261 nuovi positivi, 3 morti e 148 guariti il bilancio odierno contenuto nel bollettino diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania. Dei 1.261 nuovi positivi, dato già anticipato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, 68 sono sintomatici e 1.193 sono asintomatici. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza è 23.033, mentre sono 737.227 i tamponi complessivamente esaminati (+14.222 rispetto a ieri). Sono 3 i nuovi decessi legati al coronavirus, con il totale dei deceduti in Campania dall’inizio dell’emergenza che sale a 499. Sono infine 148 i nuovi guariti, per un  totale di 8.180 guariti.

È di quattro decessi e 821 nuovi contagi (487 gli asintomatici), rispetto ai 1033 di ieri, il bilancio dell’emergenza coronavirus nelle ultime 24 ore in Piemonte. Aumentano ancora i ricoveri: sono 43 quelli in terapia intensiva (+3) e 658 quelli non in terapia intensiva (+63). Le persone in isolamento sono 7.537. I tamponi diagnostici finora processati sono 838.419 (+ 9.707rispetto a ieri), di cui 451.952risultati negativi. L’Unità di crisi regionale segnala anche 85 nuovi guariti rispetto a ieri, con altri 509 piemontesi in via di guarigione. Dall’inizio della pandemia, dunque, in Piemonte ci sono stati 4.194 decessi e 41.895 positivi, mentre i guariti sono 29.134.

«Ci sono 704 positivi in più rispetto a ieri che portano il totale dei positivi a 34.277» in Veneto e «sette morti nelle ultime 24 ore». Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia in conferenza stampa. «In isolamento ci sono 13.873 persone, 900 persone in più rispetto a ieri – ha aggiunto – Il totale dei morti è di 2.244. I ricoverati sono 396 mentre i pazienti in terapia intensiva sono 47. I dimessi 4.329, 20 in più rispetto a ieri».

temi di questo post