“Non abbiamo soldi nemmeno per le palle di Natale”: l’appello del Comune ai cittadini

sei in  Cronaca

3 anni fa - 8 Dicembre 2018

“Non abbiamo soldi nemmeno per le palle di Natale”: l’appello del Comune ai cittadini

«Cercasi disperatamente palle». Di Natale, naturalmente. L’appello arriva dal sindaco di Buonabitacolo, Giancarlo Guercio. Al Comune, che è in fase di riequilibrio finanziario, è stato regalato l’abete, il primo cittadino ha comprato le luci. Ora mancano le palle. «Non teniamo manco li soldi per pagare la lettera allo scrivano presente! – scrivono parafrasando una famosa gag di Totò – Abbiamo bisogno di palle. Di tutti i colori, di tutte le misure, come piacciono a voi. Purché siano grandi. Troverete uno scatolone sotto l’albero dove potrete riporle. Mi raccomando. Palle, tante!».

“Non abbiamo soldi nemmeno per le palle di Natale”: l’appello del Comune ai cittadini
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso