Frana una montagna: dieci persone in fin di vita

10 mesi fa
25 Novembre 2019
di redazione

Drammatica frana ad Ailano, nel Matese, in provincia di Caserta. Tragedia sfiorata per un soffio per il cedimento di un grosso masso che si è staccato dalla montagna travolgendo prima un’abitazione e poi la strada sottostante.

Un macigno di enormi dimensioni si è staccata dal fianco di una montagna ed è rotolato a valle. Il masso ha prima sfondato l’inferriata esterna di una villetta privata e poi è piombato in mezzo alla carreggiata di via Maestri. Per fortuna, in quel momento, nessun veicolo stava transitando. Soltanto un caso fortuito ha evitato che si consumasse l’ennesima tragedia.

Sul posto, per rendere di nuovo percorribile il tratto di strada e rimuovere il masso franato, sono intervenuti i Carabinieri e i volontari della protezione civile del Matese. La strada è stata interdetta alla circolazione veicolare. Si indaga sulle cause. Probabilmente a provocare lo smottamento le forti piogge di questi giorni, che hanno indebolito la tenuta dei terreni e provocato frane e cedimenti in tutta la zona.

Foto: EdizioneCaserta.it