Cronaca

Violento schianto tra auto e moto provoca la morte di un 28enne

Violento schianto tra auto e moto provoca la morte di un 28enne

Un 28enne, Paolo Figna, è morto in un incidente stradale a pochi giorni dal suo compleanno. Avrebbe compiuto 29 anni il 26 ottobre.

Un’auto ha travolto la sua moto e il violentissimo impatto è stato fatale. È accaduto lo scorso venerdì, mentre era in sella alla sua Honda Hornet nelle strade di periferia di Verona, quando una Citroen C3 guidata da un uomo di 83 anni, lo ha travolto. Dopo lo scontro, Paolo è finito contro una seconda vettura: le ferite gli hanno provocato la morte.

Un medico che aveva assistito alla scena ha cercato di rianimarlo. Sono giunti sul posto anche i soccorritori di Verona Emergenza. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare.

Il fratello della vittima, Pietro, ha cercato il dottore che aveva tentato di salvare la vita a Paolo. E lo ha ringraziato: “Mi ha detto che non ha sofferto, se n’è andato senza soffrire era il mio orgoglio”.