«Una tragedia che nessuno di noi poteva immaginare»: Compagni di classe in lacrime. Suicida a 13 anni si può? Commenta ?

sei in  Cronaca

4 anni fa - 25 Settembre 2018

«Una tragedia che nessuno di noi poteva immaginare»: Compagni di classe in lacrime. Suicida a 13 anni si può? Commenta ?
Aveva solo 13 anni, e la sua storia ha sconvolto la città di Genova, già duramente provata dal crollo del Ponte Morandi e dai 43 morti dello scorso Ferragosto. Quello che è accaduto ieri in via Borzoli ha fatto il giro dei media: Alberto, nome di fantasia, dopo una lite con la madre si è gettato nel vuoto da una balconata, perdendo la vita. Un gesto terribile, che ha sconvolto insegnanti e compagni di classe.
Ne parla oggi il quotidiano genovese Il Secolo XIX, che ha intervistato il preside della scuola che il tredicenne frequentava: «Era un ragazzino riservato, ma non solitario: nella classe era ben inserito, aveva amici – le sue parole – È davvero una tragedia che nessuno si aspettava e che sarà difficile superare per tutta la scuola. Una tragedia inaspettata, un fulmine a ciel sereno».
La vicenda
Sul luogo della tragedia, i compagni di classe in lacrime, tra cui gli amici più stretti del tredicenne. La mamma del suo migliore amico racconta: «Era uscito di scuola insieme a lui, ma poi si sono separati. Gli ha detto che avrebbe aspettato un altro suo amichetto, nessuno poteva immaginare che sarebbe successa una cosa simile. Ho iniziato a preoccuparmi quando ho ricevuto la chiamata della sua mamma, in ansia perché non era tornato a casa». E se ieri sembrava che dietro la lite con la mamma ci fossero i problemi familiari, per via della separazione dei genitori, un conoscente della famiglia, al quotidiano genovese, cerca di ridimensionare: «Era stata una separazione travagliata, ma sembrava che Alberto fosse riuscito alla fine a superarla». Quest’estate, aggiunge Il Secolo XIX, era stato anche in vacanza in Sardegna con il padre, mentre attualmente viveva con la madre e il suo nuovo compagno. Fino al dramma di ieri e al suicidio che ha sconvolto un intero quartiere. (Leggo)

«Una tragedia che nessuno di noi poteva immaginare»: Compagni di classe in lacrime. Suicida a 13 anni si può? Commenta ?
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST genova suicida suicida a 13 anni