Una mamma e la sua figlioletta di 4 anni vengono investite da una 19enne: la giovane aveva bevuto troppo

Una 19enne, poi risultata positiva all'alcoltest, ha investito una madre e sua figlia di 4 anni che stavano attraversando la strada. L'incidente si è consumato nella notte fra sabato e domenica a Quartu Sant'Elena. Le due per fortuna non sono in pericolo di vita, ma sono ricoverate in condizioni gravi all'ospedale di Cagliari.
di antonella mosella
5 giorni fa
7 Giugno 2021
Una mamma e la sua figlioletta di 4 anni vengono investite da una 19enne: la giovane aveva bevuto troppo

Un tragico incidente ha avuto svolgimento nel corso della notte, intercorsa fra sabato e domenica nella località di Quartu Sant’Elena, un comune in Sardegna.

Riporta la notizia la voce di Fanpage.it. Nel corso del sinistro, sono rimaste coinvolte una donna e la sua figlioletta di appena quattro anni.

Entrambe si trovano ora ricoverate presso l’ospedale di Cagliari e riversano in condizioni molto serie. Un’automobile le ha investite e le ha letteralmente travolte, mentre mamma e figlia stavano attraversando la strada.

La vicenda

La notte fra sabato e domenica, dello scorso week-end, un terribile incidente scuote le fondamenta e l’intera popolazione del comune sardo di Quartu Sant’Elena.

Una giovane di diciannove anni stava guidando la propria automobile, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Infatti, è risultata positiva al successivo alcoltest.

La ragazza non ha vista la donna che stava attraversando la strada insieme a sua figlia e le ha completamente investite. Un evento drammatico, che ha richiesto l’immediato intervento dei soccorritori.

Per fortuna, è stato tempestivo il sopraggiungere dei paramedici del 118, contestualmente all’arrivo dei carabinieri, i quali hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso.

La ricostruzione

Comincia ad emergere la formulazione di un primo quadro ricostruttivo, presentato dagli agenti. Secondo le prime informazioni raccolte, sembra che la mamma e la figlia avessero cenato in compagnia di altre persone all’interno di una pizzeria del posto.

Dopo aver consumato i pasti, sono uscite insieme al resto della compagnia e hanno attraversato via Fiume, in un punto vicinissimo alle strisce pedonali.

Ma, proprio mentre stavano attraversando il tratto di strada, sarebbe sbucata la diciannovenne alla guida della sua Volkswagen Polo, travolgendole.

La ragazza si è avuto fermata per prestare soccorso e chiedere aiuto. Per fortuna, le due non sono in pericolo di vita. I militari hanno provveduto a ritirarle la patente. Ora subirà una denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Temi di questo post