Una storia terribile: un 17enne si toglie la vita impiccandosi, in passato la famiglia aveva già perso una figlia

sei in  Cronaca

2 mesi fa - 7 Ottobre 2021

Una storia che mai nessuno avrebbe voluto scrivere.

Una tragedia che ha scosso la comunità di Nettuno, ancora incredula e sotto choc.

Questa mattina ,un ragazzo ,
di appena 17 anni, classe 2004,
ha deciso di togliersi la vita ,
e si è impiccato.

L’ennesimo giovane che mette fine alla sua vita.

L’ennesimo suicidio ,in un periodo
in cui quasi all’ordine ,del giorno
se ne contano, purtroppo, troppi.

E’ successo a Nettuno, in zona San Giacomo.

Il 17enne, che è stato trovato impiccato, era stato adottato ,
da una famiglia, che in precedenza ,
aveva dovuto fare i conti ,
con un altro terribile lutto.

I due genitori, avevano perso ,
in modo naturale una figlia ,
e avevano deciso di adottare.

Ora, purtroppo, l’ennesima tragedia: quel figlio tanto amato ,e desiderato che avevano adottato, seguendo ,
tutte le procedure, oggi ,ha deciso ,
di uccidersi, di impiccarsi.

A quanto si apprende il giovane non aveva dato nessun segnale, nulla che potesse far presagire, un gesto così estremo.

Sul caso ,indaga il Commissariato ,
di Anzio-Nettuno, con gli agenti,
che stanno cercando di fare chiarezza.

E di capire cosa sia successo ,
e cosa abbia portato il 17enne,
così giovane, a uccidersi.

Una storia terribile: un 17enne si toglie la vita impiccandosi, in passato la famiglia aveva già perso una figlia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST