Pilota muore a 15 anni, Dean Berta Viñales cade e viene investito a Jerez: dramma in pista

Tragedia a Jerez: Dean Berta Vinales è morto
di  Jennifer Pagano
4 settimane fa - 25 Settembre 2021

Dean Berta Viñales, giovane pilota spagnolo di 15 anni, è morto ,
in seguito, a un drammatico incidente avvenuto ,sul circuito di Jerez,
in Spagna.

Il pilota della Supersport 300 (la categoria d’accesso alla Superbike),
è deceduto ,poco dopo l’arrivo ,
in ospedale ,in seguito alle gravi lesioni ,riportate alla testa ,
e al torace.

Dopo la caduta il 15enne, cugino di Mavercik Viñales, pilota della Aprilia, in Moto Gp, è stato investito ,
dagli altri piloti.

Dean Berta Vinales è morto a Jerez a soli 15 anni: la storia del pilota di

Cugino di Maverick, Dean apparteneva,
al team ,del padre del pilota di MotoGP.

Quest’anno il debutto ,nel Mondiale ,
di SuperSport 300, a Magny Cours ,
aveva raccolto i primi punti iridati.

A Jerez la tragedia, con il fatale l’incidente durante Gara 1 della SuperSport 300.

Dean Berta Vinales ,era nato il 20 aprile 2006, a Palau-Saverdera, aveva appena quindici anni.

Aveva fatto parte della filiera ,
della Cuña de Campeones, ,progetto dedicato a giovani piloti ,con sede presso il circuito di Valencia.

A Magny-Cours aveva ottenuto ,
i suoi primi punti iridati ,
con un quindicesimo posto in Gara 1 e un’ottima quarta posizione in Gara 2,
la sua crescita era stata confermata da altri due buoni piazzamenti ,
a Barcellona e anche a Jerez si stava giocando la zona punti.

Pilota muore a 15 anni, Dean Berta Viñales cade e viene investito a Jerez: dramma in pista
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Moto GP Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST motogp primo piano tragedia