Immersione fatale, morto il comandante dei carabinieri Ugo Scotti

Addio a Ugo Scotti, comandante dei Carabinieri di Cori. Il sindaco De Lillis: «Siamo sotto choc»
sei in  Cronaca

2 mesi fa - 23 Settembre 2021

Un maresciallo dei carabinieri,
Ugo Scotti, è morto annegato ,
nel mare di Palinuro, nel Cilento, durante una immersione.

La tragedia è avvenuta ,vicino alla «Grotta azzurra», meta turistica ,
tra le più gettonate della costa cilentana.

Secondo una prima ricostruzione,
dei fatti, la vittima, Ugo Scotti.

53 anni, comandate della stazione di Cori, si sarebbe immerso ,insieme ,
ad un amico quando, erano da poco trascorse le 16.

Per motivi ancora da chiarire,
a riemergere ,è stato solo l’amico,
che ha immediatamente, dato l’allarme.

Avviate le ricerche, a recuperare ,
il corpo senza vita, del maresciallo ,
dei carabinieri sono stati,
gli uomini della locale Guardia Costiera.

La salma di Ugo Scotti ,è stata ,
quindi trasferita ,nell’obitorio dell’ospedale di ,Vallo della Lucania.

La Procura di Vallo della Lucania ,
ha aperto un ‘inchiesta ,
per chiarire, la dinamica della tragedia.

Il comandante Ugo Scotti ,
lascia la moglie Antonietta,
e due figli di 19 e 17 anni.

Immersione fatale, morto il comandante dei carabinieri Ugo Scotti
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST carabiniere primo piano tragedia