Dopo un mese dal rogo al campo rom : riapre la Perimetrale dell’Asse Mediano di Melito

Si tratta di una delle strade più trafficate della città, frequentata, a tutte le ore, del giorno e della notte
sei in  città e territorio

3 mesi fa - 10 Settembre 2021

L’asse mediano Melito-Scampia, all’altezza degli svincoli ,
di Mugnano ,e della perimetrale
di Melito, ha finalmente riaperto.

La sua riapertura era stata proclamata per lo scorso mercoledì, ma è slittata di qualche giorno.

L’arteria stradale che collega ,
l’area a Nord di Napoli ,
con il centro della città.

È utilizzata da centinaia di automobilisti ogni giorno.

Era stata interdetta ,al traffico ,
dallo scorso 4 agosto, quando ,
un incendio ,mandò in fumo,
un’enorme quantità di rifiuti ,
nelle vicinanze del campo Rom ,
di Scampia.

La Perimetrale di Melito, che va da viale Comandante Umberto Maddalena all’Asse Mediano, è stata chiusa nel tratto di competenza del Comune di Napoli.

Per quasi tutto il mese di agosto,
sono stati inaccessibili ,
sia gli ingressi da viale dei Ciliegi,
e di Santa Maria a Cubito, via Emilio Scaglione a Chiaiano, sia quello di Scampia, che quello,
nei pressi dell’Auchan di Mugnano.

L’incendio sviluppatosi nei pressi dell’ex campo rom, infatti,
aveva interessato ,anche una ,
struttura che si trovava ,
proprio sotto la campata del viadotto, che aveva bruciato ,per diverse ore, scurendo il calcestruzzo.

Il Comune di Napoli, ha spiegato,
Elena Coccia, “ha seguito la questione, ed è stato fatto un ottimo,
lavoro da parte ,della ditta ,
incaricata delle verifiche.

Dato che i danni non sono stati così gravi ,come si immaginava inizialmente, posso annunciare ,che tra stasera ,
e domani mattina ,la strada ,
sarà riaperta al traffico”.

Si tratta di una delle strade più trafficate della città, frequentata,
a tutte le ore, del giorno e della notte, in quanto collega Napoli ai comuni dell’area nord, come Mugnano, Villaricca e Qualiano.

Dopo un mese dal rogo al campo rom : riapre la Perimetrale dell’Asse Mediano di Melito