Contrae il Covid alle nozze di un familiare e muore: così Rosa è andata via in 14 giorni

Nonostante il ricovero ,e le terapie, per Rosa, non c’è stato nulla da fare.
sei in  Cronaca

4 mesi fa - 16 Agosto 2021

Le nozze di un familiare,
il ritorno in Sicilia,
con il marito, il Covid ,
e una agonia ,conclusasi
in tragedia.

L’ennesima vittima del Covid, è Rosa Cannistraro, 59 anni.

Morta lunedì scorso ,all’ospedale Umberto I ,di Siracusa ,
dopo due settimane di agonia.

La donna, che da tempo viveva ,
e lavorava ,a Malta ,
insieme al marito.

Era scesa in Sicilia ,
ed esattamente ,a Floridia (Siracusa).

Per partecipare ,al matrimonio ,
di un familiare.

Il giorno dopo, il ricevimento ,
la 59enne, avrebbe accusato ,
alcuni malori.

Faceva fatica, a respirare,
e stava male.

Giunta al Pronto Soccorso,
il personale medico dell’Umberto I ,
ha deciso ,di sottoporla a tampone ,
che ha dato ,esito positivo.

Nonostante il ricovero ,e le terapie, per Rosa, non c’è stato nulla da fare.

È stato don Alessandro Genovese ,
a celebrare i funerali di Rosa Cannistraro.

Tanta gente, ma sempre con il distanziamento necessario, ha reso omaggio alla donna, dopo che ,
una serata di festa ,è stata ,
per lei e per tanti ospiti di un ricevimento nuziale, una tragedia.

Secondo quanto si apprende, Rosa Cannistraro non si era ancora vaccinata.

Non c’è consolazione , a quasi una settimana dal decesso ,da parte ,
del marito della vittima, e dei figli Gaetano e Sebastiano.

E’ difficile accettare una morte arrivata come un fulmine a ciel sereno.

Contrae il Covid alle nozze di un familiare e muore: così Rosa è andata via in 14 giorni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST covid-19 cronaca primo piano