Uccisa da una pallonata mentre porta a spasso il cane

sei in  Cronaca

3 anni fa - 13 Settembre 2018

Uccisa da una pallonata mentre porta a spasso il cane

Donna uccisa da una pallonata a Roma. E’ successo in Largo Agosta, tra via Tor de’ Schiavi e via Prenestina: una donna di 82 anni è morta davanti a decine di passanti per le conseguenze di una pallonata sulla schiena ricevuta mentre stava portando a passeggio il cane. E’ stato tentato di rianimarla a lungo – una quarantina di minuti – anche da parte di una pattuglia della Guardia di Finanza fermata da un negoziante, ma non c’è stato nulla da fare.  Sono intervenuti anche i vigili urbani.

Le denunce

Da tempo i residenti e i negozianti della zona denunciavano la pericolosità di quelle partite di pallone giocate da ragazzini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni nella piazza, come aveva segnalato anche il sito ViaVai Roma sulla sua pagina Facebook. Durante tutto il giorno in estate e nel pomeriggio da quando inizia la scuola, Largo Agosta si trasforma in una serie di  campi di calcetto in cui si susseguono le sfide fra ragazzi che se vanno solo quando arrivano i vigili urbani chiamati dai residenti. Ma appena la pattuglia sparisce le partite fra panchine, aiuole e passaggi pedonali ricominciano, con il pallone. (Leggo)

Uccisa da una pallonata mentre porta a spasso il cane
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST donna muore pallonata parco primo piano