Cronaca

“Sta meglio, si sta risvegliando”: i medici confermano il miglioramento

“Sta meglio, si sta risvegliando”: i medici confermano il miglioramento

Lele Spedicato sta meglio e si sta risvegliando. Il chitarrista dei Negramaro, ricoverato all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dallo scorso 17 settembre a causa di una emorragia cerebrale, da qualche giorno risponde agli stimoli in maniera intenzionale. Il miglioramento dello stato di salute di Lele è stato confermato da fonti mediche, come riporta il Quotidiano di Puglia. L’emorragia cerebrale che lo ha colpito in casa mentre si trovava con sua moglie Clio, incinta, lo ha mandato in coma, ma negli ultimi giorni le sue risposte sempre più frequenti agli stimoli fanno ben sperare i medici dopo settimane di assoluta cautela. (Leggo)

Condividi
  • TAG :

Redazione