CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
giovedì, 18 ottobre 2018

«Smartphone vietati ai minori di 16 anni»: la proposta dei 5 Stelle infuria il web

Una delle proposte più interessanti presenti è proprio quella che riguarda l’uso degli smartphone. Secondo la nuova idea degli iscritti al Movimento 5 Stelle gli under 16 non dovrebbero usare nessun cellulare che sia dotato di una connessione ad internet cosi da facilitare il compito dei genitori che spesso non riescono a tenere sotto controllo l’operato digitale dei figli.

La proposta

La proposta in oggetto è arrivata da un ragioniere 50enne: potrebbe essere questa una via per spingere i figli a dedicarsi ad altre attività formative. L’altra interessante proposta depositata su Rousseau è quella intitolata ‘A scuola con i tablet’ che mira ad ampliare la diffusione del materiale digitale in sostituzione di quello cartaceo, dunque una sorta di avvicendamento fra tablet e libri. Questo provvedimento andrebbe inoltre a sgravare i più piccoli dal peso degli zaini, motivo di dibattiti da anni. Anche questa proposta inserita in Rousseau verrà valutata fra le altre per capire quale debba essere portata in Parlamento. (Blasting news)