Si lancia nel vuoto e muore dopo un volo di 10 metri. Muore una donna di 68 anni nel napoletano.

sei in  Attualità

1 anno fa - 6 Dicembre 2020

Tragedia a Pozzuoli.
Questa mattina, all’alba, una donna di 68 anni si è lanciata dal tetto del palazzo dove abitava, in Piazza della Vittoria, nel pressi della stazione cumana.
I primi ad essere venuti a conoscenza del tragico gesto sono stati i vicini, che hanno subito dato l’allarme, chiamando i soccorsi, verso le 5.30 del mattino.
Nonostante il rapido intervento del personale del 118, si è rivelato inutile ogni tentativo di rianimazione. Per la donna non c’è stato nulla da fare.
La 68enne, infatti, ha riportato ferite interne troppo gravi, causate da un volo di quasi 10 metri.
Non si conoscono ancora le cause dell’estremo gesto della signora. A tal proposito stanno indagando i poliziotti del commissariato di Pozzuoli.
Nella giornata di oggi la salma è stata consegnata ai familiari per la celebrazione del funerale.

Si lancia nel vuoto e muore dopo un volo di 10 metri. Muore una donna di 68 anni nel napoletano.
TEMI DI QUESTO POST donna morta suicidio tragedia