Rom volevano rapire bimba, messi in fuga dalle urla

sei in  Cronaca

3 anni fa - 19 Settembre 2018

Rom volevano rapire bimba, messi in fuga dalle urla

Momenti di terrore quelli vissuti a Monteruscello, nei pressi di una panetteria dei 600 alloggi. Nel pomeriggio di ieri alcune persone di etnia rom hanno tentato di rapire una bambina di 11 anni. A lanciare l’allarme è una testimone, quale ha assistito alla scena. Quest’ultima ha raccontato di aver visto un’auto avvicinarsi alla ragazzina e, alcune persone al suo interno, hanno tentato di farla salire. Per fortuna – riporta Pozzuoli21 – la bimba ha iniziato ad urlare e i presunti rapitori si sono lentamente dileguati.
La testimone ha raccontato che è da un bel po’ di tempo che in quella zona girano dei furgoni e che, di conseguenza, la paura cresce giorno dopo giorno. La donna specifica che non è la sola testimone ad aver visto quanto accaduto e, insieme agli altri residenti, chiede che i controlli in zona vengano rafforzati.

Fonte: Internapoli

Rom volevano rapire bimba, messi in fuga dalle urla
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST bambini retenews24 rom