Rivolta popolare contro un pedofilo: beccato nudo con una bimba di 6 anni

sei in  Cronaca

3 anni fa - 1 Ottobre 2018

Una vera e propria rivolta popolare contro un pedofilo. Questo quanto accaduto in Sud Africa, in un locale di Pretoria dove un uomo adesso è accusato di aver abusato di una bambina di appena sei anni nel bagno di un locale. L’uomo è stato trovato senza vestiti chiuso dentro un bagno con una bambina piccola. La folla si è scagliata contro di lui dopo la denuncia della madre, ed è stato necessario l’intervento delle autorità.

La mamma della piccola ha detto di aver notato che l’uomo guardava con insistenza la figlia, quando la piccola stava giocando in un parco accanto al ristorante. Poco dopo, approfittando di una distrazione della donna, l’avrebbe attirata con una scusa nel locale e portata nel bagno per avere una maggiore intimità. Secondo quanto riportato dal Sun, a lanciare l’allarme è stata proprio la mamma della piccola, che non vedendola più ha chiesto aiuto ai passanti.

Tutti si sono mobilitati per dare una mano alla donna disperata, fino a quando nei bagni del ristorante l’uomo non è stato trovato privo di vestiti. Insieme a lui c’era anche la bambina, in evidente stato di choc, a quel punto la folla ha perso il controllo e si sono scagliati contro il pedofilo, come riporta un video diffuso anche in rete. L’uomo è stato arrestato ed è in attesa di processo. (leggo.it)

Rivolta popolare contro un pedofilo: beccato nudo con una bimba di 6 anni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST