Politica

«Presidè, scusatemi devo chiederle una cosa» In mutande dal balcone parla con Giuseppe Conte in vista a Napoli

di  Redazione  -  19 Giugno 2019

«Presidè, scusatemi devo chiederle una cosa» In mutande dal balcone parla con Giuseppe Conte in vista a Napoli

Accade a Napoli, durante la visita del premier Giuseppe Conte. Un anziano signore si affaccia dal proprio balcone rigorosamente in mutande e interviene mentre il premier teneva un’intervista, ponendo delucidazioni al ministro.

Il video

Una scena surreale che se da un lato fa sorridere, dall’altro ette in risalto il bisogno ancora di una popolazione che ha voglia di discutere e parlare con le istituzioni senza filtri.

L’oggetto della richiesta

Il DDL è stato presentato in Senato il 12 settembre ed è la numero 788, e riguarda le disposizioni volte ad agevolare le prospettive di recupero dei crediti in sofferenza e a favorire e accelerare il ritorno in bonis del debitore ceduto.

A ricordare che in Commissione i lavori vanno a rilento è un collega del Premier Conte, un avvocato civilista, in pensione da un anno: “Salvini la tiene nascosta. Altro che flat tax, così riparte l’Italia!” (Fanpage/Youmedia)