Presi 5 milioni al Gratta e Vinci: la donazione è commovente

sei in  Cronaca

3 anni fa - 22 Settembre 2018

Presi 5 milioni al Gratta e Vinci: la donazione è commovente. Con un biglietto da 20 euro aveva vinto la bellezza di cinque milioni, una vincita che le aveva provocato anche uno svenimento. La donna di Grosseto, 50 anni, aveva qualche problema economico: si arrangiava facendo lavori domestici, ed era sotto sfratto nella casa in cui abitava. Poi lo scorso 12 settembre è arrivata quella vincita: dopo essersi resa conto dei 5 milioni di euro che le avrebbero tolto ogni problema, era svenuta in tabaccheria. Quando si è ripresa, ci ha riflettuto su, e ha capito che 5 milioni erano troppi: “Donerò una parte ai più bisognosi – aveva detto – ciò che non ho potuto avere io, voglio che lo abbiano gli altri”. Come riporta oggi Il Tirreno, la donna ha intenzione di mantenere quell’impegno: aiuterà i poveri e disabili.
Per se stessa, la fortunata vincitrice vuole soltanto comprarsi una casa: il resto dei soldi lo devolverà a chi ne ha bisogno, compresi i suoi amici. E tra i beneficiari ci sarà proprio il tabaccaio che le ha portato così bene: “Mi aiuterà a realizzare un mio sogno, un centro per disabili nelle campagne di Grosseto – ha detto al
Tirreno – sono commosso, la vita per quella signora non è mai stata facile”. (Leggo)

Presi 5 milioni al Gratta e Vinci: la donazione è commovente
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST