Premier League: il Liverpool rallenta lo United, situazione infuocata in zona Champions

di redazione
2 anni fa
24 Febbraio 2019

Termina a reti inviolate la sfida tra il Manchester United e il Liverpool: le due formazioni più in forma della Premier League non vanno oltre lo 0-0. I Reds fanno la partita ma non riescono mai a rendersi pericolosi. Tutto facile per l’Arsenal contro il Southampton.

Non si ferma la serie positiva del Manchester United, ma questa volta la squadra di Solskjaer deve accontentarsi di un pareggio. All’Old Trafford il Liverpool di Salah esce indenne con uno 0-0 che gli consente di mantenere la vetta della classifica in solitaria. I Red Devils tornano invece fuori dalla zona Champions superati dall’Arsenal.

All’Emirates i Gunners non sbagliano e liquidano il Southampton in poco più di un quarto d’ora. Lacazette e Mkhitaryan chiudono i conti tra il 6’ e il 17’ per il 2-0 che riporta l’Arsenal al quarto posto in classifica.

Rinviata Chelsea-Brighton per finale di Efl Cup: i Blues saranno impegnati contro il Manchester City di Guardiola cercando il primo trofeo della stagione, ma soprattutto provando a vendicare il 6-0 di due settimane fa.

RISULTATI 27ª GIORNATA Everton-Manchester City 0-2, Cardiff City-Watford 1-5, West Ham-Fulham 3-1, Burnley-Tottenham 2-1, Bournemouth-Wolverhampton 1-1, Newcastle-Huddersfield 2-0, Leicester-Crystal Palace 1-4, Chelsea-Brighton rinviata, Arsenal-Southampton 2-0, Manchester Utd-Liverpool 0-0

CLASSIFICA: Liverpool 66 punti; Manchester City 65; Tottenham 60; Arsenal 53; Manchester Utd 52; Chelsea 50; Watford, Wolverhampton 40; West Ham 36; Bournemouth 34; Everton 33; Leicester 32; Burnley, Crystal Palace 30; Newcastle 28; Brighton 27; Cardiff 25; Southampton 24; Fulham 17; Huddersfield 11.