Cronaca

Orrore. Stuprata e sequestrata da un tassista marocchino: «Volevo solo essere accompagnata a casa»

Orrore. Stuprata e sequestrata da un tassista marocchino: «Volevo solo essere accompagnata a casa»

Orrore. Stuprata e sequestrata da un tassista marocchino: «Volevo solo essere accompagnata a casa»

Una giovane è stata sequestrata, a Milano, da un tassista abusivo che avrebbe dovuto accompagnarla a casa dopo la discoteca e che invece l’ha costretta a seguirlo a casa sua a Corsico, nel Milanese, dove l’ha violentata. L’uomo, un marocchino 30enne, è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato con l’accusa di violenza sessuale, rapina e sequestro di persona.

Le indagini

L’uomo arrestato è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Corsico (Milano). La sera del 20 settembre ha caricato la ragazza, una marocchina di 32 anni, in una discoteca in zona Corvetto. Poi l’ha obbligata ad andare a casa sua e l’ha costretta a subire gli abusi sessuali. (Tgcom24)

Neonata ha un’intossicazione dopo aver ingerito cannabis: è in gravi condizioni
cannabis
Neonata ha un’intossicazione dopo aver ingerito cannabis: è in gravi condizioni
Tetto del gas,Draghi:”Berlino egoista,così rompiamo il fronte europeo”
#tettogas
Tetto del gas,Draghi:”Berlino egoista,così rompiamo il fronte europeo”
Ragazza di 15 anni violentata dal branco: due arresti
#ragazza#15anni#violentata#branco#ostia
Ragazza di 15 anni violentata dal branco: due arresti