Attualità

Niente stop per i motori diesel e benzina nel 2026:confermato lo stop alla vendita nel 2035

Niente stop per i motori diesel e benzina nel 2026:confermato lo stop alla vendita nel 2035

Il prossimo 9 novembre,la Commissione Europea presenterà una nuova normativa Euro 7 per le autovetture immatricolate a partire dal 2026.

Le regole saranno molto meno rigide di quanto previsto,anche perché Ursula Von der Leyen ha intenzione di alleggerire i requisiti delle Euro 7 a quelli dell’Euro 6.

A parlare del cambio di verso di Bruxelles è oggi Il Messaggero, che spiega che tutto parte dalla guerra in Ucraina: l’inflazione e i costi dell’energia stanno mettendo sotto pressione la filiera automobilistica, generando problemi di accessibilità alle auto per i consumatori. La decisione non piace agli ambientalisti: «La Commissione sta dando la priorità agli interessi dei produttori di auto anziché alla salute dei cittadini», dice Transport & Environment.

Con questa modalità di salverebbero circa 100 milioni di auto omologate ai vecchi standard Euro 6,le quali potranno circolare ancora per altri 20 anni.

Condividi

Luigi Graziano Di Matteo