Cronaca

Neonata abbandonata in una scatola: la piccola Alice ora ha trovato una famiglia

Neonata abbandonata in una scatola: la piccola Alice ora ha trovato una famiglia

Alice è una neonata abbandonata in una scatola da scarpe fuori all’ospedale di Monza. La piccola ha finalmente trovato una nuova famiglia adottiva: una giovane coppia che tra un anno, se tutto andrà bene, diventeranno ufficialmente loro genitori.

La bimba, dopo esser venuta alla luce, è stata abbandonata nel parcheggio del Pronto soccorso, sul tettuccio di una macchina. Un’infermiera di nome Alice l’ha ritrovata, e la piccola è stata quindi ribattezzata come lei.

Della madre di Alice non si hanno tracce. Il Tribunale dei Minorenni ha così iniziato la ricerca della nuova famiglia.

Il Tribunale, il Comune e l’ospedale di Monza sono stati sommersi di telefonate: tante coppie hanno chiesto di poter adottare la piccola Alice. La priorità è andata a chi ha già presentato formalmente la richiesta.