Morto responsabile sanitario carcere Secondigliano

Carcere e Covid
2 settimane fa
21 Novembre 2020
di francesca beneduce
Morto responsabile sanitario carcere Secondigliano

Napoli, 21 novembre – Ad appena poche ore dalla diffusione dei dati dei contagi per Covid nelle carceri campane arriva la notizia di un decesso.

E’ Morto in mattinata il responsabile sanitario del carcere di Secondigliano,il dott. Raffaele De Iasio.

Era ricoverato da giorni al reparto Covid del Cardarelli.

Sposato,61 anni, padre di due figli. Una persona schiva e riservata,fino all’ultimo ad operarsi per i carcerati.

La sua testimonianza per tutti gli operatori sanitari e penitenziari è di monito per tutti.

“Non trovo le parole adatte per ricordarlo, non ho parole per chi ancora continua a non prendere sul serio la pandemia nelle carceri. Solo un senso di vuoto, un senso di colpa” con queste parole il Garante dei detenuti della Regione Campania Samuele Ciambriello