Meteo

Meteo. L’Italia brucia. In arrivo caldo bollente: previste punte di 40 gradi. Le città da record

di  Redazione  -  19 Giugno 2019

Meteo. L’Italia brucia. In arrivo caldo bollente: previste punte di 40 gradi. Le città da record

In arrivo caldo record sulla Campania e su gran parte dell’Italia. L’estate si prepara a dare il suo primo vero colpo di coda. Da venerdì 21 giugno, giorno del solstizio, l’anticiclone delle Azzorre lascerà la Penisola per dare spazio all’alta pressione africana. Le temperature, che fino a oggi si sono mantenute stabili, sfonderanno il muro dei 30 gradi portando la colonnina di mercurio prossima ai 35 di massima.

A soffrire questa nuova ondata di caldo Sardegna e Sicilia e il Tirreno centrale. Sulle zone interne delle due Isole maggiori, in particolare le temperature saranno già prossime ai 42°C specie in Sicilia.In Campania si registreranno punte di 34 gradi e le minime non saranno inferiori ai 30 gradi.

Il peggio, però, potrebbe arrivare con l’inizio della successiva settimana. Da lunedì 24 giugno, infatti, una massiccia ondata di caldo rovente potrebbe colpire duramente molte regioni d’Italia portando i termometri a toccare picchi ben superiori ai 43-44 gradi. In Campania le temperature oscilleranno tra i 24 e i 36. In questo frangente colpite saranno anche le regioni centro-settentrionali dove il caldo e l’afa potranno divenire seriamente opprimenti con disagi notevoli soprattutto per le fasce più sensibili della popolazione. (TeleclubItalia)