Mangia troppo, il ristorante lo caccia via

Mangia troppo, il ristorante lo caccia via

sei in  Cronaca

4 anni fa - 19 Settembre 2018

Mangia troppo, il ristorante lo caccia via

Un triatleta tedesco è stato bandito da un ristorante giapponese dopo aver ingurgitato qualcosa come 100 piatti di sushi. Jaroslav Bobrowski, 30 anni, concorrente anche dell’Ironman (un triathlon che prevede gare di ciclismo, nuoto e corsa), si era recato al Running Sushi di Landshut, in Baviera, lo scorso fine settimana, pagando la cifra di € 15,90 per la formula all-you-can-eat (mangi-tutto-quello-che-puoi). Facendo una media di due/tre pezzi di sushi per ogni piatto, Bobrowski avrebbe mangiato fino a 300 porzioni del cibo giapponese, per un totale di 18 chili e 4mila calorie. Va precisato che l’atleta 30enne, che pesa 79 kg ed è alto 1.70m, segue un regime dietetico singolare: per mantenere il suo fisico da concorrente di Ironman è solito digiunare per 20 ore consecutive, per poi rimpinzarsi con mega-abbuffate prima di astenersi nuovamente dal cibo. E così era stato anche nell’ultimo caso.

Fonte: FanPage

Mangia troppo, il ristorante lo caccia via
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST caccia retenews24 ristorante