Maltempo. Bomba d’acqua su Napoli: auto sprofonda, un’intera famiglia in trappola

sei in  Cronaca

3 anni fa - 2 Ottobre 2018

Maltempo. Bomba d’acqua su Napoli: auto sprofonda, un’intera famiglia in trappola

Il nubifragio che dalle 15 si è abbattuto su Napoli e provincia ha fatto danni anche a Torre del Greco: contrada Calastro, la zona mare intorno al porto, è letteralmente isolata con le famiglie prigioniere in casa. La strada si è allagata, impossibile praticarla a piedi e con le auto. “In via calastro siamo sequestrati in casa, è impossibile uscire, l’acqua ha invaso gli ingressi dei palazzi” Stessi disagi nel Rio, quartiere che si sviluppa in discesa da piazza Luigi Palomba fino alla zona mare: tombiti saltati, una lava di acqua e fango ha sorpreso automobilisti e motociclisti, costretti a procedere in un vero e proprio fiume. In via Cavallerizzi è saltata una fognatura: “«Tra poco diventerà pericolosissimo perché non si vedrà più nulla e il fiume d’acqua potrebbe coprire la buca completamente»”. Invece in via Marconi è franato il manto stradale e una vettura lasciata in sosta si è incastrata nella buca con la ruota anteriore.

Web impazzito

Testimonianze foto e video hanno invaso il web: su Facebook nel gruppo “Segnaliamo cosa non va a Torre del Greco” decine di post per chiedere l’intervento dei soccorsi. «Traffico in til e strade allagate alla prima pioggia, prevediamo sciagure per l’inverno». «Quando sono state pulite per l’ultima volta caditoie e feritoie di grate e tombini?»(Leggo)

Maltempo. Bomba d’acqua su Napoli: auto sprofonda, un’intera famiglia in trappola
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso