Cronaca

Lo rimandano a casa per ben 7 volte. Bimbo di 8 anni scopre di avere un tumore

di  Redazione  -  28 Giugno 2019

Lo rimandano a casa per ben 7 volte. Bimbo di 8 anni scopre di avere un tumore

Aveva malformazioni evidenti sul collo, eppure sette medici diversi lo hanno rimandato a casa dicendo che era una comune infezione virale. Ora Freddie Dixon, otto anni, rischia di morire. È successo in Inghilterra, a Nottingham.

Le condizioni del bambino, trattato solo con antibiotici, sono presto peggiorate. Alla fine la mamma di Freddie, Lauren Chambers e il papà Adam Dixon, lo hanno portato di corsa al Pronto Soccorso dove hanno sottoposto Freddie ad una risonanza magnetica. Il risultato ha evidenziato diversi tumori: alla spalla, al pancreas e dietro il naso.

Una biopsia ha confermato che i tumori erano maligni e alla sua famiglia è stato detto che aveva un linfoma non Hodgkin.

Per sostenere suo figlio, Lauren ha dovuto chiedere la malattia per sei mesi, e gli amici si sono offerti di prendersi cura della figlia piccola della coppia in modo che possano essere concentrati sul bambino.
I compagni di classe di Freddie hanno addirittura scritto e cantato una canzone per lui, per aiutarlo a sostenere il periodo difficile della chemioterapia.  «Una canzone per Freddie» sarà cantata da 24 bambini della scuola elementare di Bagthorpe. (Leggo)