Retenews24.net
Chiudi

Temi principali

Argomenti

La grande bellezza azzurra ne ha fatti 5 alla vecchia signora:la capolista se ne va!!

Pubblicato il 13 Gennaio 2023 - 22:57

La grande bellezza azzurra ne ha fatti 5 alla vecchia signora:la capolista se ne va!!

Un Napoli che continua a volare,dopo la battuta di arresto a Milano subito è tornata a girare la giostra azzurra da Genova al Maradona diversi avversari ma stessa magia.

Un Napoli famelico,un Napoli che non lascia scampo agli avversari e si getta su ogni pallone.

Al 14esimo il primo lampo azzurro,cross dalla destra Kvara tenta la prodezza in rovesciata e dopo la respinta di Szczesny Victor spedisce in fondo alla rete.

Dopo mezz’ora di dominio azzurro al 39esimo Oshimen restituisce il favore a Kvara che senza pensarci due volte insacca alle spalle del portiere Juventino.

Pochi minuti dopo,a seguito di un errore difensivo azzurro Di Maria trova la via del gol dimezzando lo svantaggio.

Sul finire del primo tempo grandissima parata di Alex Meret che devia una svirgolata di Rrahmani che stava per combinare un pasticcio.

Pronti partenza via,nel secondo tempo Spalletti sostituisce Politano,per un risentimento nel primo tempo,con Elmas che delizia e si diverte con gli azzurri.

Al 55esimo angolo di Kvara e bordata di Rrahmani,che si fa perdonare gli errori del primo tempo,e trova il 3-1 per gli uomini di Spalletti.

Il Napoli continua a gestire la partita con un sontuoso Lobotka a centrocampo che dirige magnificamente l’asse tra difesa e attacco.

Juve oramai in completo smarrimento subisce ancora l’offensiva azzurra che al 65esimo cala il poker con ancora l’asse Oshimen-Kvara con la conclusione del nigeriano.

Al 72esimo Elif Elmas trova la manita azzurra che getta definitivamente nello sconforto la vecchia signora.

Dal 73esimo in poi il Napoli smette di giocare e consolida il possesso palla senza interferire ancora di più nei confronti degli 11 juventini.

Tra le file juventine il peggiore in campo senza dubbio Bremer che ha influito negativamente sul risultato del match con clamorosi scivoloni nel corso della gara.

Per gli azzurri 11 migliori in campo con i 5 sostituti e con Luciano Spalletti che quest’anno insieme agli interpreti sta dirigendo magnificamente le riprese della sua “GRANDE BELLEZZA AZZURRA”.

Immagini:profilo social SSC Napoli

Continua la lettura