Ipotesi maxiemendamento per Napoli, Marrone (Gsn): “Vicini alle istituzioni per la ripartenza della città”

sei in  Attualità

4 giorni fa - 24 Novembre 2021

“Napoli è a un punto critico. Il sindaco Manfredi ha ragione nel chiedere supporto al Governo. La norma salva conti nel maxiemendamento della Finanziaria è

un’ipotesi auspicabile” così Francesco Marrone, socio di GSN Srl e consigliere di Anip Confindustria commenta la situazione del Comune di Napoli e le richieste del primo cittadino Manfredi.

“Risolvere le problematiche di Napoli non sarà facile ed è chiaro che, a fronte degli aiuti, il Governo vorrà delle garanzie” prosegue Marrone “Per quello che ci

riguarda, le aziende della città devono sostenere le istituzioni nell’ottica di una collaborazione per la ripresa. Il Comune non può fallire, sarebbe un danno enorme

per i cittadini, il territorio e le aziende. Senza contare che così Napoli perderebbe anche i fondi del PNRR e con essi una grande occasione. Proprio per

queste motivazioni, è un dovere innanzitutto civico sostenere la nostra città.”

Ipotesi maxiemendamento per Napoli, Marrone (Gsn): “Vicini alle istituzioni per la ripartenza della città”