Cronaca

Il riscatto di Avery, la bimba che aveva festeggiato da sola il suo compleanno: “Festeggiata da migliaia di persone in tutto il mondo”

Il riscatto di Avery, la bimba che aveva festeggiato da sola il suo compleanno: “Festeggiata da migliaia di persone in tutto il mondo”

La piccola Avery, lasciata da sola a festeggiare il suo compleanno di 3 anni, ha ora ricevuto tante manifestazioni d’affetto, tanti auguri e regali provenienti da mezzo mondo. Uno tsunami di solidarietà che ha travolto sia lei che la mamma, Breanna Strong, l’autrice dello scatto – poi diventato virale – che mostra la figlia mentre addenta una pizza in una sala per le feste completamente vuota.

Il Corriere della Sera ha intervistato la mamma di Avery, che ha raccontato cosa è accaduto. Lei ha 26 anni, come suo marito Daniel Strong, ingegnere elettrico; lei invece è una casalinga e una content creator per i social. Hanno due figli: Avery, la festeggiata e Cruz, un bambino di 9 mesi. Per fortuna assicura che la piccola non si è accorta di essere rimasta da sola il giorno del compleanno. “Lei quel giorno ha potuto mangiare la pizza e giocare nel suo posto preferito, come aveva desiderato – dichiara Breanna. Non va a scuola. Quando ho chiesto ad Avery che cosa volesse fare per il suo compleanno, la risposta è stata: scivolare con i miei amici! Il che significava andare nella “palestra della giungla”, il KidsTopia Playground. Le ho chiesto che cibo volesse, e mi ha risposto: pizza e torta gelato, le sue preferite”.

Le richieste sono state soddisfatte. Peccato, però, che delle 13 famiglie invitate, tutte abbiano dato buca, senza neanche preavviso. E così i 27 bambini che avrebbero dovuto partecipare alla festa, non sono venuti. “Sono andata a prendere 5 pizze formato gigante e la torta – ha raccontato la mamma della bimba -. Quando sono arrivata nella sala e ho visto che non c’era nessuno, ho mandato un messaggio a tutti per dire dove ci trovavamo esattamente. Dopo un quarto d’ora mi sono resa conto che non sarebbe venuto nessuno: ero devastata, guardando mia figlia mangiare da sola il suo trancio di pizza. Non abbiamo nemmeno tagliato la torta. Mi ha spezzato il cuore. Anche se so che Avery non si è resa conto della differenza: era dove voleva stare, ha giocato e mangiato il suo cibo preferito”.

Per fortuna, grazie al filmato diventato virale su Tik Tok, qualcosa si è mosso. Il momento triste si è trasformato in un’ondata di affetto e gioia. “Ho ricevuto centinaia di messaggi di chi mi ha chiesto come poteva rendere speciale il compleanno di Avery. C’è chi mi ha chiesto una lista dei desideri su Amazon in modo da spedirci un regalo, una famiglia ha chiesto se ci può far andare tutti a Disneyland, e c’è chi si è vestito da Elsa di Frozen per fare gli auguri ad Avery”. Al posto di 27 amici, mia figlia è stata festeggiata da migliaia di persone in tutto il mondo!”.

Fonte: Teleclubitalia

Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
bollette
Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”
Associazione “Zona Darsena”
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”