Moda, tradizione e innovazione: lo straordinario successo di FEFE’. Parla Francesco Fossari

Moda, tradizione e innovazione: lo straordinario successo di FEFE'. Parla Francesco Fossari
sei in  Cronaca

1 mese fa - 19 Dicembre 2021

Da un’idea di Francesco Fossari e Serena Femiano, rispettivamente avvocato e architetto designer, nel 2011 nasce la sartoria FEFÈ Napoli.

E’ tra i marchi più conosciuti nel panorama sartoriale internazionale affermandosi con grafiche esclusive su tessuti pregiati. L’amore e la ricerca costante della perfezione, l’attenzione per i dettagli,

hanno consentito in brevissimo tempo al brand partenopeo di essere oggi distribuito in circa 40 paesi nel mondo, con oltre 500 rivenditori e con uno shop online attivo dal 2012.

I passaggi a mano di una giacca, di una camicia, di un costume da bagno o di una calza, regalano al capo un’altra vestibilità, una comodità, una morbidezza che un capo industriale non potrà mai avere.

In una intervista, Francesco Fossari ci racconta.

Come nasce FEFÈ Napoli?

Questo progetto imprenditoriale nasce dalla determinazione e dal sogno dei suoi fondatori, Francesco Fossari e Serena Femiano che nel 2011 lanciano sul mercato una collezione di foulard

in seta di altissima qualità dalle grafiche coloratissime e non convenzionali, nello stesso anno i due creatori presentano la loro prima collezione di accessori al White Show

di Milano e poi al Pitti di Firenze e da subito FEFĒ fa il giro del mondo approdando nelle migliori boutique e Departement store del pianeta, come La Rinascente, United Arrow, Isetan, Barney’s, Bosco dei Ciliegi, Harrod’s.

Oggi FEFÉ è diventata una collezione di total look senza perdere di vista la propria identità delle grafiche esclusive e dell’utilizzo tessuti più pregiati e chiaramente della produzione interamente italiana.

Come ha impostato la campagna pubblicitaria sulle botteghe storiche?

Dopo un periodo di chiusura forzata causa Covid e dopo il dramma che tutte le attività retail sono state costrette a subire. Il team di FEFÉ decide di uscire con un nuovo spot pubblicitario che diventa un tributo,

un inno, un ringraziamento a tutte le botteghe storiche che sono state, sono e saranno il fulcro, il calore, la luce delle nostre città e che invece oggi si sentono minacciate e

azzoppate da fenomeni come Amazon e come l’economia globale. Lo spot diventa in brevissimo tempo uno video virale ricondiviso in oltre 30 paesi nel mondo.

Quali saranno i nuovi progetti?

Il prossimo step del brand Partenopeo è la prossima apertura di un mono brand a Milano e successivamente a New York. Sono già stati sbloccati i finanziamenti per questi due passi importanti ed il progetto dovrebbe prendere forma già nel 2022.

Moda, tradizione e innovazione: lo straordinario successo di FEFE’. Parla Francesco Fossari
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso