Cronaca

Genitori lasciano il figlio di 4 anni solo a casa,il piccolo scoppia a piangere:i vicini chiamano la Polizia

Genitori lasciano il figlio di 4 anni solo a casa,il piccolo scoppia a piangere:i vicini chiamano la Polizia

Il piccolo di soli 4 anni è stato lasciato solo a casa dai genitori,che adesso risponderanno di abbandono di minore,ed è scoppiato a piangere.

I vicini che si trovava in casa, a un certo punto della giornata, hanno avvertito quei lamenti. Tese bene le orecchie, hanno capito che si trattava di qualcuno che aveva bisogno di aiuto e che probabilmente era un minore. Senza pensarci troppo, hanno chiamato gli agenti della polizia locale.

Una pattuglia è stata inviata sul posto. Una volta riuscita a entrare nel condominio, hanno individuato l’appartamento. Hanno bussato e si sono fatti aprire la porta proprio dal minore. Gli agenti lo hanno trovato in lacrime.

I poliziotti si sono avvicinati a lui e lo hanno tranquillizzato e se ne sono presi cura. Fortunatamente le sue condizioni di salute erano buone. Hanno poi aspettato con lui il ritorno dei genitori. Quando i due sono rientrati nella loro abitazione hanno trovato gli agenti con il bimbo: non è chiaro cosa la coppia abbia detto agli investigatori e se e come possano aver giustificato il loro gesto. In ogni caso, dopo essersi presi una ramanzina, è stata inviata una informativa in Procura a Monza.

Fonte: fanpage

Condividi

Luigi Graziano Di Matteo

Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
bollette
Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”
Associazione “Zona Darsena”
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”