Cronaca

Vomito e forti dolori allo stomaco: muore tutta sola nella sua stanza, aveva solo 18 anni

Vomito e forti dolori allo stomaco: muore tutta sola nella sua stanza, aveva solo 18 anni

Vomito e forti dolori allo stomaco: muore tutta sola nella sua stanza, aveva solo 18 anni

La misteriosa e improvvisa morte di una studentessa universitaria di diciotto anni, trovata esanime  nel suo alloggio per studenti pochi giorni dopo essersi trasferita, ha sconcertato patologi e medici. È la terribile storia di Abigail Hall, una giovanissima studentessa britannica trovata morta improvvisamente a soli diciotto anni nella stanza dove alloggiava in un campus della Sheffield Hallam university.  Il suo trasferimento nel campus universitario per proseguire gli studi nel 2015 doveva essere l’inizio di una nuova e felice carriera scolastica ma in appena quattro giorni è finito in tragedia.

L’autopsia

Cosa è emerso dall’inchiesta dopo la misteriosa morte – Secondo l’inchiesta, la giovane aveva vomitato continuamente, lamentando forti dolori allo stomaco per tre giorni prima di crollare nella sua stanza ma l’esatta causa di morte resta un mistero. L’autopsia ha  sancito che ad ucciderla è stato del materiale estraneo proveniente dal vomito e finito nei polmoni ma lo stesso patologo ha detto di non avere “alcuna spiegazione sul perché”. La diciottenne era stata anche visitata nei giorni precedenti la morte ma il medico le aveva detto che era un virus. (Fanpage)

Al Teatro Augusteo spettacolo “Luna Nova” a favore della LILT Napoli
#teatro#augusteo#luna#nova#lilt
Al Teatro Augusteo spettacolo “Luna Nova” a favore della LILT Napoli