FEBBRE AD ALTA QUOTA. Atterraggio d’emergenza: misteriosi malori tra passeggeri ed equipaggio

sei in  Cronaca

3 anni fa - 5 Settembre 2018

FEBBRE AD ALTA QUOTA. Atterraggio d’emergenza: misteriosi malori tra passeggeri ed equipaggio

Un volo della compagnia aerea Emirates da Dubai a New York City è stato messo in quarantena dopo che quasi 100 passeggeri hanno riferito di sentirsi male.L’aereo è atterrato all’aeroporto internazionale John F. Kennedy mercoledì mattina poco dopo le 9 del mattino. I funzionari dell’aeroporto hanno detto che il volo 203 di Emirates trasportava 500 passeggeri quando 100 di loro hanno riferito di sentirsi male.

L’atterraggio

Il pilota ha riferito ai controllori del traffico aereo che molti dei suoi passeggeri sembravano essere malati di febbri oltre 100 gradi Fahrenheit e molti di loro stavano tossendo. Secondo la NBC, i funzionari della Polizia dell’Autorità Portuale e dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie stavano aspettando in un’area di sosta per controllare i passeggeri dopo che sono atterrati

FEBBRE AD ALTA QUOTA. Atterraggio d’emergenza: misteriosi malori tra passeggeri ed equipaggio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso