Destino Beffardo. Cardiologo stroncato da un infarto: Marco muore solo al parco

sei in  Cronaca

di  Redazione

Destino Beffardo. Cardiologo stroncato da un infarto: Marco muore solo al parco

23 Settembre 2018

Condividi

Destino Beffardo. Cardiologo stroncato da un infarto: Marco muore solo al parco

Un cardiologo che muore per un infarto. Davvero un destino beffardo per Marco Zennaro. Si è accasciato a terra mentre stava correndo al parco e non c’è stato nulla da fare. È morto così, per un infarto mentre faceva footing nel parco di via Landucci a Padova, il dottor Marco Zennaro, 59 anni, cardiologo all’ospedale di Cittadella, nell’Alta padovana.

La vicenda

Alle 14 un ragazzo lo ha visto accasciarsi a terra e ha chiamato subito il 118 e il 113, ma per il cardiologo non c’è stato nulla da fare. Verso le 15 circa i poliziotti sono stati avvicinati dalla figlia 25enne del medico  che lo cercava nel parco preoccupata perché il papà non era rientrato a casa ed ha scoperto la tragedia che si era appena consumata. (Leggo)

Cronaca

Strage all’asilo : continuano le indagini. “Tommaso, prenditi cura dei tuoi compagni feriti” Liliana Resinovich, perizia sul cellulare: in rete cercava informazioni su come divorziare
leggi articoli di  Cronaca
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cardiologo muore infarto jogging parco primo piano