“Da sfollati a innamorati”. La splendida storia d’amore nata dopo il disastro del Ponte Morandi

sei in  Lifestyle

di  Redazione

“Da sfollati a innamorati”. La splendida storia d’amore nata dopo il disastro del Ponte Morandi

9 Settembre 2018

Condividi

Arriva da Genova la bellissima storia d’amore tra Graziella Pistorio e Pasquale Rainieri, 83 anni lei e 86 lui, innammoratisi dopo il crollo del Ponte Morandi e in seguito all’allontanamento forzato dalle loro case. I due, che erano vicini di casa, sono riusciti a scappare dopo il collasso improvviso del viadotto Polcevera e da allora sono rimasti sempre insieme, anche quando sono stati evacuati dalle loro abitazioni insieme agli altri sfollati del quartiere Certosa.

Il racconto dei due

A raccontare la notizia è stato qualche giorno fa il quotidiano Libertà. “Lei ha bisogno di me e io di lei – ha spiegato Pasquale -. Vivere tutto ciò assieme è fondamentale”. “Quello che è accaduto mi ha buttata giù, fino a un mese fa ero un fiore -. ha detto Graziella – Ero felice e contenta nella mia casa, non mi mancava nulla. Quando ci hanno detto: ‘Uscite, uscite, crolla il ponte’, siamo scappati e non abbiamo fatto neanche in tempo a prendere qualcosa dalle nostre abitazioni”. “Ho contribuito a costruire il ponte Morandi, ne andavo fiero, era un piccolo capolavoro di architettura”, ha poi concluso Pasquale.

fonte: Fanpage

Lifestyle

Brindiamo alla Primavera al Maty Cambio Dress Recode con la personal Shopper Carla Tripaldi e Matilde Vitolo Al Bano contro il reddito di cittadinanza: «Non trovo più manodopera per le mie aziende»
leggi articoli di  Lifestyle
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Lifestyle
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST genova innammorati ponte