Coronavirus: centinaia di bambini contagiati in un campo estivo

2 settimane fa
1 Agosto 2020
di redazione

Continua l’emergenza Coronavirus negli Stati Uniti dove centinaia di bambini sono stati contagiati in un campo estivo. Siamo in Georgia, tutti i piccoli hanno contratto il Covid mentre trascorrevano le vacanze. Notizia riportata anche dall’edizione online de Il Mattino.

Sono risultati positivi anche diversi membri dello staff. Secondo un rapporto dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) casi accertati sono almeno 260.

Centinaia di bambini contagiati

Come racconta Notizie.it gli Stati Uniti sono il primo paese al mondo per numero di contagi e vittime per Coronavirus. Siamo in Georgia: i bimbi hanno un’età media di 12 anni, stavano trascorrendo le vacanze estive proprio all’interno di questo campo. S

Secondo il rapporto dei ricercatori dei Centers for Disease Control and Prevention, massima autorità sanitaria federale negli Usa, ci sono almeno 260 casi di bambini – su un totale di 597 – che hanno contratto il Covid.

Campo estivo in Georgia, allarma negli Usa

Questi dati sono stati riportati dopo i test condotti su 344 individui, quindi il 58% dei partecipanti, che hanno soggiornato nel centro lo scorso mese.

Con ogni probabilità, dunque, il tasso di contagio dovrebbe essere destinato a salire. Come immaginabile, sono risultati positivi al test anche molti membri dello staff.

La notizia del focolaio è arrivata proprio in concomitanza con la polemica che si sta tenendo attualmente – ovunque – sulla riapertura delle scuole.

Polemica giustificata dal fatto che, secondo gli esperti, i minori sono suscettibili al contagio e vettori di trasmissione.
Fonte: Notizie.it